Nazionali
I commenti sono chiusiCommenta

Covid, bolle nei vaccini: stop a lotto Pfizer da Agenzia farmaco Svizzera

(Adnkronos) – L’Istituto svizzero per gli agenti terapeutici Swissmedic sta esaminando la formazione di bolle in un lotto di vaccini anti-Covid bivalenti aggiornati a Omicron dell’americana Pfizer. Durante la preparazione dei vaccini si sono formate delle bolle, spiega l’Agenzia del farmaco elvetica che ha informato Cantoni e centri vaccinali, sta valutando l’eventualità di possibili rischi correlati e sta conducendo verifiche anche con Pfizer per capire la ragione delle bolle. Al momento i vaccini in cui sono riscontrate non vengano somministrati. 

Alex Josty, portavoce di Swissmedic, ha confermato a Keystone-Ats che le indagini in corso non significano necessariamente che sussista un problema con i vaccini sotto la lente. “Su un totale di 866 analisi svolte l’anno scorso – ha precisato – solo 21 hanno portato a un richiamo del prodotto”. 

© Riproduzione riservata
Commenti

I commenti sono chiusi.