Nazionali
I commenti sono chiusiCommenta

Liverpool in vendita: proprietà chiede 4,5 miliardi di euro

(Adnkronos) – Il Liverpool è in vendita. Il gruppo statunitense Fenway Sports Group (Fsg), proprietario dei Reds da 12 anni, ha confermato di aver dato mandato a due banche d’affari di cercare dei possibili acquirenti. Fsg detiene la proprietà del club di Anfield da quando, nel 2010, aveva rilevato le quote controllate dal duo George Gillett e Tom Hicks. Secondo quanto scrive oggi il Daily Mail due colossi bancari come Goldman Sachs e Morgan Stanley sono stati coinvolti per gestire questa fase preliminare, di scrematura iniziale dei possibili acquirenti. Secondo gli analisti, la cessione del club potrebbe avvenire per una cifra che si aggirerà attorno ai 4,5 miliardi di euro, quanto pagato qualche mese dal consorzio statunitense guidato da Todd Boehly per il Chelsea.  

In un comunicato inviato alla rivista Athletic, Fsg ha fatto sapere che “in presenza dei giusti termini e condizioni” sono pronti a considerare nuovi azionisti per il club. Nello specifico, la proprietà del Liverpool ha fatto sapere che “Recentemente ci sono stati una serie di cambi di proprietà e rumors su possibili ulteriori passaggi di proprietà tra i club di Premier League. Inevitabilmente ci è stato regolarmente chiesto circa la proprità di FSG rispetto al Liverpool. FSG ha ricevuto con frequenza manifestazioni di interesse di terze parti che vorrebbero diventare azionisti del Liverpool. FSG ha già affermato in precedenza che con le giuste condizioni e i termini corretti considereremmo nuovi azionisti se questo fosse la cosa migliore nell’interesse del Liverpool. FSG continua ad essere in tutto e per tutto impegnato a conseguire i successi del Liverpool tanto dentro quanto fuori dal campo”. 

© Riproduzione riservata
Commenti

I commenti sono chiusi.