Nazionali
I commenti sono chiusiCommenta

Mondiali 2022, Argentina-Croazia sfida tra fuoriclasse, Messi vs Modric

(Adnkronos) – La semifinale mundial Argentina-Croazia, una partita dai mille spunti di interesse, a partire dalla sfida nella sfida tra i capitani Lionel Messi e Luka Modric. Entrambi i numeri 10 possono vantare la conquista del Pallone d’oro, un record per l’argentino, ben 7, uno per Modric che nel 2018 è riuscito a spezzare il ‘duopolio’ che dal 2008 al 2021 ha visto sempre trionfare Messi o Ronaldo nell’assegnazione del prestigioso riconoscimento. Quest’anno il pallone d’oro è andato al francese Karim Benzema. 

Visione di gioco, una qualità tecnica incredibile, Messi e Modric sono accomunati da un destino in comune: entrambi sono alla loro ultima chiamata per vincere un mondiale: il calciatore argentino ha infatti 35 anni, 37 il croato. La ‘Pulce’ Messi ha sfiorato il titolo a Brasile 2014 quando l’Albiceleste venne battuta in finale ai supplementari 1-0 dalla Germania. Risale a 4 anni fa il sogno sfiorato da Modric, la sua Croazia a sorpresa è arrivata fino alla finalissima a Russia 2018 dove si è dovuta arrendere 4-2 alla Francia.  

I due capitani si sono affrontati diverse volte in carriera, Modric è arrivato al Real Madrid nell’estate 2012, mentre Messi, cresciuto nella ‘cantera’ blaugrana, è rimasto al Barcellona fino all’agosto 2021: infiniti dunque gli incroci tra i due nel ‘clasico’ di Spagna. Il precedente più datato a livello di Nazionale risale al lontano 2006 quando, in amichevole il 20enne Modric affrontò per la prima volta il 18enne Messi con vittoria dei croati per 3-2. Un match che il campione del Real ricorderà con piacere, ma anche Messi che in quell’occasione firmò la seconda rete argentina. L’ultimo incontro a livello di Nazionali a Russia 2018 quando la Croazia, nella fase a gironi, travolse 3-0 l’Argentina. 

© Riproduzione riservata
Commenti

I commenti sono chiusi.