Cronaca
Commenta

Il 16 dicembre la cerimonia
"Pizzighettone ricorda e premia"

Le borse di studio che da molti anni vengono assegnate agli studenti pizzighettonesi che si sono distinti per meriti scolastici,per il 2022 saranno conferite in memoria di Fiorenzo Barili e Stefano Subitoni, che ricoprirono rispettivamente la carica di sindaco e di presidente della locale sezione dell’Associazione Nazionale Carabinieri in Congedo.

Le due borse di studio intitolate a Stefano Subitoni saranno attribuite a ragazzi che hanno ottenuto il diploma della scuola media inferiore, mentre le due dedicate a Fiorenzo Barili saranno rispettivamente consegnate a uno studente che ha frequentato gli anni dal primo al quarto della scuola superiore e a uno studente che ha conseguito la maturità. L’Amministrazione Comunale desidera ringraziare Carla Bianchi, la famiglia Barili, la famiglia Subitoni con gli amici di Stefano per il loro sostegno all’iniziativa in memoria dei compianti Fiorenzo e Stefano.

In concomitanza con laconsegna delle borse di studio, nella manifestazione denominata Pizzighettone ricorda e premia, vengono attribuite delle onorificenze a cittadini pizzighettonesi che si sono distinti per il loro impegno a favore della comunità o per particolari meriti nei settori del volontariato, del lavoro e della cultura. Inoltre, come d’abitudine, durante la cerimonia ai ragazzi che, nel corso del 2022, hanno compiuto o compiranno diciotto anni,sarà donata una copia della Costituzione italiana. L’appuntamento con Pizzighettone ricorda e premiaè quindi fissato per venerdì16 dicembre alle 21 presso la casamatta 26 della cerchia muraria, in via Boneschi. L’evento è aperto a tutta la cittadinanza.

© Riproduzione riservata
Commenti