Cronaca
Commenta

Raccolta RAEE nei quartieri:
il 17 dicembre a San Felice

Prosegue l’attività di raccolta dei RAEE (Rifiuti da Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche) che si svolge con cadenza mensile nei diversi quartieri cittadini. Sabato 17 dicembre ultimo appuntamento del 2022 dell’iniziativa promossa dall’Amministrazione Comunale e da Linea Gestioni, dalle 8,00 alle 13,30, in via San Felice (di fronte alle scuole), sarà presente l’ECOCAR, dove potranno essere consegnati i rifiuti elettrici ed elettronici.

Il progetto risponde alle esigenze più volte espresse dai Comitati di Quartiere di usufruire di un punto di raccolta più vicino rispetto alla piattaforma di San Rocco e si colloca nell’ambito delle attività messe in atto dal Comune e Linea Gestioni finalizzate a migliorare la raccolta differenziata e a facilitare il conferimento dei rifiuti elettrici ed elettronici. Considerati il gradimento da parte dei residenti e i positivi risultati raggiunti, la raccolta RAEE nei quartieri proseguirà anche nel 2023. Il relativo calendario verrà diffuso nelle prossime settimane, in ogni caso il primo appuntamento del nuovo anno sarà al Maristella (via Persico, nei pressi dell’edicola) il 28 gennaio, sempre con le stesse modalità.

Alle postazioni di raccolta possono recarsi tutti i cittadini, indipendentemente dalla zona di residenza, in base alle proprie esigenze logistiche e disponibilità. I rifiuti che possono essere conferiti nella postazione mobile dei RAEE sono apparecchiature elettriche ed elettroniche quali, ad esempio, computer, stampanti, televisori, telefoni, ferri da stiro, asciugacapelli, rasoi elettrici, lampade e lampadine a risparmio energetico, neon, aspirapolvere, forni a microonde, e così via.

Per il ritiro gratuito di grandi elettrodomestici (ad esempio, frigoriferi, congelatori, lavatrici, asciugatrici, televisori, condizionatori, forni, scaldabagni) si può telefonare al numero verde 800173803, fornendo un elenco dettagliato del materiale da ritirare, oppure utilizzare l’app rifiutiAMO, lasciando il recapito telefonico. E’ possibile inoltre richiedere il ritiro gratuito degli ingombranti anche attraverso il sito di Linea Gestioni (https://www.linea-gestioni.it/ritiro-ingombranti/). In tutti i casi l’utente verrà richiamato per fissare il giorno e l’ora del ritiro degli ingombranti.

© Riproduzione riservata
Commenti