Cronaca
Commenta

Castelleone, ruba una cuccia
per cani: 21enne denunciato

Nel tardo pomeriggio di domenica 11 dicembre i Carabinieri della Stazione di Castelleone hanno denunciato per furto aggravato un cittadino straniero di 21 anni, con precedenti di polizia a carico.

Verso le 18.30 la centrale operativa dei carabinieri di Crema ha inviato una pattuglia di Castelleone presso la sede di un’associazione che si occupa di animali persi e ritrovati, perché qualcuno, dopo aver forzato e divelto la rete perimetrale dell’area privata adibita a ricovero degli animali, aveva rubato una cuccia per cani del valore di 100 euro.

Quando i militari sono arrivati, hanno acquisito le immagini delle telecamere di videosorveglianza presenti nella zona dalle quali è stato possibile accertare che, durante la giornata era arrivata un’auto guidata da un 21enne. L’autovettura era stata parcheggiata vicino alla struttura dove era avvenuto il furto e dall’auto è sceso proprio il giovane che ha tagliato la rete di recinzione e si è impossessato della cuccia per cani, l’ha caricata nel bagagliaio ed è ripartito.

Le immagini non hanno lasciato alcun dubbio: il 21enne è già ben noto alle forze dell’ordine e la pattuglia si è recata nella sua abitazione  dove è stata subito trovata, nel cortile, la cuccia rubata. L’autore del furto era assente, per lui è scattata la denuncia all’autorità giudiziaria di Cremona.

© Riproduzione riservata
Commenti