Sport
Commenta

Cremonese, è già partita la caccia
al biglietto per il match con la Juve

La vendita aprirà lunedì 19 dicembre alle 16.00

Nelle chat degli smartphone, sui social si rincorre la domanda su come mettere le mani su un biglietto per Cremonese-Juventus. E’ già partita infatti la caccia al tagliando per assistere alla gara del 4 gennaio. Dopo aver dato la possibilità di acquistare un pacchetto con altre due partite (le sfide contro le altre neopromosse Monza e Lecce), la società ha deciso di aprire alla possibilità di acquistare il ticket per il solo match contro i bianconeri.

A sole 24 ore dall’annuncio di questa possibilità, inizia a salire la febbre per assistere al big match di Serie A che riporta alla mente non solo le sfide degli anni ’90, ma anche quello storico gol di Vialli in rovesciata. Un Vialli che sta ricevendo in questi giorni l’abbraccio di tutto il mondo del calcio, ma soprattutto di tutti i cremonesi dopo l’annunciato stop agli impegni con la Federazione per concentrarsi sulle sue cure.

Lunedì 19 dicembre, dalle 16.00 alle 19.30 le biglietterie dello stadio Zini saranno aperte in via straordinaria per consentire di comprare il tagliando di ingresso per la sfida con la Juventus. Come già accaduto col Milan, dunque, il club ha deciso di privilegiare i propri sostenitori. La vendita nelle ricevitorie e online, infatti, sarà aperta solo a partire dal giorno successivo.

Con la Curva Sud soldout, i posti disponibili vanno – per quanto riguarda la tariffa intera – dai 40 euro delle tribune laterali ai 100 euro del Field Box per vivere la sfida di prestigio a bordocampo, a due passi dal rettangolo di gioco. Sono in ogni caso previste riduzioni per donne, persone con disabilità con relativi accompagnatori e Under 14.

© Riproduzione riservata
Commenti