Nazionali
I commenti sono chiusiCommenta

Morte Pelé, Zoff: “Campione unico, oggi calcio più povero”

(Adnkronos) – “Mi dispiace particolarmente per questa grava perdita per il mondo del calcio, che da oggi è un po’ più povero. Ci lascia un campione unico, il più grande nella sua epoca e insieme a Maradona, il più grande di sempre”. Dino Zoff ricorda così Pelé, scomparso oggi a San Paolo all’età di 82 anni. “Ci siamo incontrati e abbracciati diverse volte -prosegue all’Adnkronos il capitano dell’Italia campione del mondo nel 1982-. C’è sempre stata cordialità tra di noi, era una persona a modo e per bene” 

© Riproduzione riservata
Commenti

I commenti sono chiusi.