Nazionali
I commenti sono chiusiCommenta

Ucraina, tv Russia: “Vita è sopravvalutata, non temete la morte”

(Adnkronos) – “La vita è sopravvalutata”, bisogna essere pronti a morire. Mentre sale il numero di soldati russi morti sul fronte ucraino, la televisione russa invita a non aver paura della morte, con un chiaro riferimento alla guerra in Ucraina, riferisce il sito Ukrainska Pravda. 

“La vita è grandemente sopravvalutata. Perché temere quello che è inevitabile? Alla fine andremo in cielo. La morte è la fine di un cammino terreno e l’inizio di un altro… vale la pena vivere solo per quello per cui si è pronti a morire”, ha detto il giornalista televisivo Vladimir Solovyov, noto propagandista del Cremlino, parlando ad una trasmissione dell’emittente di stato russa Rossiya 1. Altri partecipanti alla trasmissione, racconta ancora Ukrainska pravda, hanno annuito, aggiungendo che prima i russi vivevano giorno per giorno, mentre oggi hanno “un obiettivo più alto”. 

© Riproduzione riservata
Commenti

I commenti sono chiusi.