Nazionali
I commenti sono chiusiCommenta

Koch- Mauro: “Al Vittoriano Roma silenziosa e bella, ma non desolata”

(Adnkronos) – “Nel corpus di immagini realizzate da Webuild su Roma, una città diversa da come siamo abituati a percorrerla tutti i giorni si apre e si offre al nostro sguardo. Una Roma silenziosa e straordinariamente bella, ma non per questo desolata”. Così Roberto Koch e Alessandra Mauro curatori della mostra fotografica ‘Roma Silenziosa Bellezza’ organizzata da Webuild, gruppo multinazionale italiano che opera nel settore delle costruzioni e dell’ingegneria e dal Vive – Vittoriano e Palazzo Venezia – nella sala Zanardelli del Vittoriano, dal 20 gennaio al 28 febbraio 2023.  

“Colta in una serie di immagini sontuose e oniriche, realizzate durante i mesi di chiusura dovuta alla pandemia, la città appare un territorio libero – spiegano ancora – dove potersi muovere con lo sguardo fuori da ogni urgenza quotidiana e recuperare il suo spazio urbano antico, ma anche un reticolato urbano contemporaneo e ricco di possibili nuove opportunità esistenziali. Se la presenza umana è assente, la sentiamo comunque viva e precisa in ogni scorcio fotografico che vediamo. Gli esseri umani hanno costruito questi edifici, realizzato questi monumenti, percorso queste strade. Per loro la città è stata creata e a loro deve essere restituita”.  

E aggiungono: “Vista con questi occhi, in queste magiche immagini, Roma può diventare lo spazio dove meditare sul senso della collettività”. La mostra è ricca di foto, video e proiezioni multimediali ed è accompagnata da un audio experience con aneddoti sui luoghi simbolo della città. Il percorso di visita si sviluppa come un’inedita passeggiata romana che porta a riscoprire il senso di un nuovo vivere, o con-vivere, facendo compiere al visitatore un viaggio emotivo e intellettuale in grado di colpire gli occhi, la mente e il cuore.  

© Riproduzione riservata
Commenti

I commenti sono chiusi.