Nazionali
I commenti sono chiusiCommenta

Maltempo, pericolo valanghe in montagna. Esperto: “No a escursioni”

(Adnkronos) – Con l’arrivo della neve torna il pericolo valanghe, in particolare ad alta quota, dove sono fortemente sconsigliate escursioni fuori dalle piste controllate. A lanciare l’allarme è il tenente colonnello Vincenzo Romeo, capo del servizio Meteomont dei carabinieri.  

“Dal punto di vista turistico per l’economia montana è positivo che torni la neve ma per noi che dobbiamo monitorare la situazione tornano anche i rischi e le criticità – spiega all’Adnkronos – Stiamo monitorando l’instabilità del manto nevoso e le previsioni segnalano grandi nevicate per i prossimi giorni sull’Appennino, specie in alta quota. E’ proprio lì infatti che i pericoli sono maggiori perché la nuova neve si deposita su quella vecchia e c’è la possibilità che verifichino valanghe, anche di grandi dimensioni”.  

“Sconsigliamo le gite escursionistiche sull’Appennino, almeno per i prossimi 3-4 giorni, finché non si stabilizza il manto fresco. Ma il pericolo proseguirà – avverte il responsabile del servizio Meteomont anche nei primi giorni di sole”. Per questo, ricorda Romeo, “è opportuno consultare il bollettino Meteomont, quotidianamente, vista la situazione in continua evoluzione”.  

© Riproduzione riservata
Commenti

I commenti sono chiusi.