Cronaca
Commenta

Quattro nuovi avvocati giurano
davanti al Consiglio dell’Ordine

Sedute in prima fila i nuovi avvocati: da sinistra Fontana, Trovati, Milan e Mariani

Venerdì scorso, nella sede dell’Ordine degli avvocati di Cremona, si è svolta la cerimonia di giuramento di quattro giovani avvocati del Foro di Cremona. Alla presenza dei rappresentanti del  Consiglio dell’Ordine presieduto dall’avvocato Marzia Soldani e dei parenti e amici dei nuovi avvocati, hanno dato il via ufficialmente alla loro nuova attività professionale quattro donne: gli avvocati Gaia Fontana, Maria Trovati, Silvia Milan e Giuliana Mariani. La cerimonia è avvenuta lo stesso giorno della consegna della “Toga d’oro” per i 50 anni di professione all’avvocato Attilio Guarneri.

Intanto il 26 e il 27 gennaio, dalle 9,00 alle 13,30, nella sede dell’Ordine in via dei Tribunali 13, si terranno le elezioni del Consiglio dell’Ordine degli avvocati di Cremona. In base alla normativa elettorale, ogni elettore potrà esprimere al massimo 7 preferenze sulla scheda, scrivendo cognome e nome dei candidati, sempre rispettando la parità di genere.
Potranno quindi al massimo esprimersi 4 preferenze per candidati di un genere e 3 preferenze per candidati dell’altro genere.
Fino a 4 preferenze, la parità di genere potrà non essere rispettata (in via esemplificativa: è valido il voto con cui si esprimono 4 preferenze per candidati dello stesso genere e nessuna preferenza per candidati dell’altro genere).

S.P.

© Riproduzione riservata
Commenti