Economia
Commenta

Libera Agricoltori, prende
forma il Consiglio Generale

Il nuovo consiglio generale della Libera Associazione Agricoltori Cremonesi prende sempre più forma, il primo passo è stato quello delle elezioni del 31 marzo e con i due inserimenti di diritto per un totale di 31 consiglieri su 38. Sono stati eletti 11 rappresentanti del sindacato Proprietari, 9 rappresentanti degli affittuari e i 9 esponenti dell’impresa familiare con riferimento alle zone di Cremona, Crema, Soresina e Casalmaggiore.
Per il Sindacato Proprietari hanno conquistato un seggio nel parlamentino dell’associazione di Piazza del Comune Elisabetta Quaini, Albertina Del Bono, Alda Dalle-donne, Maria Vittoria Berselli e Stefano Pasquali (Cremona); Vittoria Filippini e Carlo Alberto Gipponi (Crema); Roberto Biloni e Lorenzo Severgnini (Soresina); Vittorio Sarzi Amadè e Claudio Griffini (Casalmaggiore).
Nel Sindacato Affittuari sono risultati eletti Franco Villa, Antonio Scaglia e Alessandro Bettoni (Cremona); Alberto Manzoni e PierAngelo Bianchessi (Crema); Davide Berta e Mauro Mazzetti (Soresina); Gianluigi Pelizzoni e Matteo Federici (Casalmaggiore).
Quanto all’Impresa Familiare, nel consiglio generale della Libera Associazione Agricoltori Cremonesi sarà rappresentata da Cesare Soldi, Andrea Guarneri e Federico Di-zioli (Cremona); Ernesto Zaghen, Lorenzo Bertazzoli e Matteo Marcarini (Crema); Vincenzo Milanesi (Soresina); Matteo Bernardi e Massimo Bacchi (Casalmaggiore).
Entrano di diritto in consiglio i presidenti provinciali dell’Anpa, Cesare Pasquali, e dell’Anga, Paolo Faverzani.
Sono stati eletti anche i 38 esponenti delle sette sezioni economiche, che nei prossimi giorni si riuniranno per designare i rispettivi presidenti e vicepresidenti: i presidenti andranno a completare la composizione del consiglio generale.
I consiglieri della Sezione Zootecnica sono Davide Berta, Federico Dizioli, Roberto Biloni, Emanuela Donelli Ferlenghi, Amilcare Oreste Mainardi, Gianfranco Caffi e Cristian Sassi;
Quelli della Sezione Latte sono Elisabetta Quaini, Carlo Alberto Gipponi, Fabio Orsini, Alberto Antonio Maria Manzoni, Pier Angelo Bianchessi, Andrea Boffini e Francesca Mariani.
La Sezione Cereali e proteoleaginose sarà rappresentata da Francesco Fappanni, Marco Samarani, Mario Bislenghi, Amilcare Oreste Mainardi, Amedeo Alfredo Ardigò, Elisabetta Petracco e Matteo Bernardi.
Per la Sezione Essenze legnose e florovivaismo Mario Bislenghi, Stefano Del Bon, Davide Pazzini, Simone Peschiera ed Elisabetta Petracco; mentre la Sezione Orticole, bietole e frutta ‘mette in campo’ Sebastiano Bongiovanni, Massimo Bacchi, Paola Vallari, Antonio Bertoletti e Vittorio Sarzi Amadè.
La Sezione Agroenergia con Maurizio Caligari, Alessandro Bettoni, Stefano Pasquali, Marco Ciboldi Stringhini e Andrea Guarneri), e quella dedicata agli Agriturismi, con Laura Baronchelli e Francesca Bricchi.

Tutti i candidati tranne due hanno corso per la lista “Insieme per il futuro”; la seduta per eleggere il nuovo presidente si terrà nell’ultima settimana di aprile e in pole position resta Cesare Soldi.

© Riproduzione riservata
Commenti