Un commento

31enne in stato di ebbrezza fa pipì davanti ai poliziotti

poliziotto

Ieri notte la polizia è stata chiamata a intervenire in via Eridano per la segnalazione di una lite in corso. Gli uomini della squadra volante, però, arrivati sul posto hanno notato un’automobile con a bordo un giovane che alla vista della polizia, dopo essersi fermato, si è subito avvicinato, a piedi, creando non pochi problemi alla circolazione. Ai poliziotti ha raccontato di aver avuto un litigio al locale ‘Capannina’. Ha cercato di spiegare come si sono svolti i fatti, ma agli agenti è subito balzato all’occhio il chiaro stato di ebbrezza in cui versava il ragazzo, un italiano 31enne di Robecco con qualche precedente. Per di più, proprio alla presenza degli operatori e di diversa altra gente, ha iniziato improvvisamente a orinare, in luogo pubblico, dicendo di voler essere lasciato in pace. Tutto è accaduto attorno alle 2 di notte e al ragazzo, sottoposto anche all’alcoltest, oltre agli atti contrari alla pubblica decenza, è stata contestata la guida in stato di ebbrezza.

 

© Riproduzione riservata
Commenti
  • ramona rossi

    gran signore!!!!!!!!!!!!!!!