Commenta

Insegnante che ruba, perché non pubblicare le iniziali?

furto

Egregio direttore, capisco che sia vostro lavoro pubblicare tutti i tipi di informazioni, però ci terrei a precisare che se per la privacy non pubblicate più i nominativi delle persone coinvolte nei fatti, potreste avere almeno la correttezza di non specificare neanche che appartengono o lavorano in una piccola comunità come quella di Gerre dè Caprioli.

Ci terrei a sottolineare che non sono la persona denunciata per furto all’Esselunga, che comunque frequento questo supermercato essendo vicino alla mia abitazione, e lavoro alla scuola di Gerre. Essendo questa una piccola scuola, ed essendoci più di un’insegnante di circa 50 anni, avendo anch’io circa quell’età, cosa potrebbero pensare le persone che frequentano la scuola ed in particolare i genitori?

Mi spiace ma non mi è sembrato corretto il vostro articolo.

O pubblicate almeno le iniziali, o non scrivete la comunità a cui appartiene.

Distinti saluti

un insegnante di Gerre dè Caprioli che non ha mai commesso furti!

 

© Riproduzione riservata
Commenti