Un commento

Sosta selvaggia, ancora segnalazioni dai lettori

sosta-selbvaggia

Sosta selvaggia e, questa volta, non nei giorni di mercato. Ancora segnalazioni dai lettori su parcheggi in divieto di sosta, sui marciapiedi o sulle strisce pedonali. Una carrellata fotografata in mattinata tra auto e furgoni fermi in barba a qualsiasi regola. E ancora, sulla questione auto contromano in via Bonomelli, un lettore invia la foto di cartelli che da via Platina indicano di procedere nella direzione opposta a quella del senso unico. “Forse sono cartelli dedicati ai pedoni, ma non traggono in inganno?”, il dubbio sottolineato dal lettore.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti
  • sara

    Aggiungerei anche la fastidiosa abitudine di occupare in totale tranquillità la pista ciclabile di via 11 Febbraio.
    Per non parlare dei momenti in cui via 11 Febbraio è invasa selvaggiamente dalle auto dei genitori che aspettano i figli fuori dalla scuola.
    Basterebbe un vigile in più, così uno può garantire protezione per i bimbi che escono dalle scuole e l’altro può sanzionare i genitori che vogliono parcheggiare DAVANTI alla scuola, occupando illecitamente, anche solo per pochi minuti, i parcheggi riservati ai residenti. MAGARI COL MOTORE SEMPRE ACCESO.
    Come se a pochi passi non ci fosse un parcheggio, accessibile e con molti posti disponibili, in via Santa Maria in Betlem.
    Sono davvero stufa, ho un auto anch’io ma non mi comporto così!