Commenta

Orto solidale e campo da calcio, fondi dalla Fondazione Comunitaria

orto

La Diocesi al bando della Fondazione Comunitaria (fondi al 50% dell’intervento complessivo). Finanziamenti pari a 20mila euro sono stati destinati alla cooperativa Servizi per l’Accoglienza della Caritas diocesana per “La speranza per 4 stagioni”. Sette persone, tra volontari, profughi della Libia e un detenuto in regime di semilibertà, hanno messo in piedi un progetto di riutilizzo dell’area adiacente la Casa della Speranza e confinante con l’ex area occupata dalla ‘Zolla’, gestita attualmente dalla cooperativa ‘Il Cortile’. Qui, una serra riscaldata e un vero e proprio orto/frutteto che fornisce prodotti freschi a Casa dell’Accoglienza, Casa Speranza e a due neomamme in gravissime condizioni economiche.
Altri 20mila euro alla Fondazione Maria Rosa Gozzoli per “Giocando nel verde della comunità imparo a non aver paura”, progetto per la sistemazione e l’allestimento degli spogliatoi del campo da calcio dietro via Bonomelli. Inoltre, 19mila 150 euro sono stati assegnato al al CSI di Cremona per “Disabili: sport, integrazione, cittadinanza” per l’organizzazione di un corso di formazione per operatori di attività sportiva con i disabili e per l’organizzazione dei campionati, oltre che per il sostegno di 7 squadre con disabili (calcio a 5, basket integrato e pallavolo integrata) e altre 5 in formazione.
Nel primo bando, era stato finanziato (20mila euro) anche ‘Non solo verde’ della parrocchia del Maristella per la piantumazione di 800 alberi, panchine e spazio giochi intorno alla nuova chiesa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti