Cronaca
Commenta7

Puma o lince, il felino dell'estate non si trova

C’è anche una pattuglia della Polizia Provinciale a perlustrare la campagna soresinese, alla ricerca del felino che sarebbe stato avvistato nei giorni scorsi. Nessuna traccia sui terreni è stata vista direttamente da poliziotti e carabinieri, le uniche testimonianze di orme sono solo fotografiche. A suscitare perplessità sulla reale natura dell’animale – che ricorda molto da vicino la storia della pantera  di Casalbuttano di una decina di anni fa – è il fatto che le ipotesi circolanti  fanno riferimento sia a  un puma (prima ipotesi) che a una lince. “E’ come paragonare un tir a una Smart, ci sono almeno 100 Kg di differenza”, afferma l’agente Preani dalla centrale operativa della Provincia. Entrambi prediligono le montagne, difficile che possano essersi spinti fin sul cremonese. Tra gli addetti ai lavori prevale lo scetticismo.

@RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti