Commenta

Con camion nel deposito della Società Autostrade per il ferro, arrestati

autostrade

Due arresti nella notte ad opera della polizia stradale di Cremona, distaccamento di Pizzighettone. La pattuglia, nell’ambito delle operazioni di controllo dell’autostrada, intorno alle 2 si è recata al deposito della Società Autostrade dove vengono stoccati materiali ferrosi per il montaggio dei guard rail. Gli agenti hanno notato che la catena che chiudeva il cancello era stata tranciata. Sono quindi entrati nel deposito e hanno trovato due italiani che stavano caricando su un autocarro cassonato di 35 quintali grosse quantità di ferro zincato. Quando la polzia ha sorpreso i malviventi, il camion era già pieno di materiale per un valore di 5mila euro. I due uomini, P.E., classe ’75 e Z.M., classe ’62, pregiudicati per reati specifici, entrambi residenti in provincia di Brescia, sono stati arrestati per furto aggravato in concorso. E’ già la terza volta che il deposito della Società Autostrade è nel mirino dei ladri. Il ferro zincato, infatti, è un materiale che vale molto sul mercato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti