6 Commenti

Anziano rapinato, 13 alias per l'arrestato: necessarie 24 ore per l'identificazione Preso subito dopo il colpo di martedì

evid-carab-ok

Sopra, l’arrestato e la conferenza stampa con i due carabinieri che hanno intercettato il 38enne dopo la rapina, il luogotenente Foglia e il tenente colonnello Lenti (foto Francesco Sessa)

AGGIORNAMENTO – Ha 38 anni l’albanese arrestato dai carabinieri e finito in carcere per la violenta rapina in casa ai danni dell’anziano di via Buoso da Dovara di due giorni fa. E ha collezionato ben 13 nomi finti utilizzati (le sue vere iniziali note sono K.H.). In mattinata una conferenza stampa organizzata nella caserma di viale Trento e Trieste ha permesso di conoscere nuovi dettagli sull’arresto (leggi l’articolo). Il 38enne è stato fermato dai militari già dieci minuti dopo la rapina (avvenuta attorno alle 17,45). Era in compagnia di un altro soggetto (presumibilmente il complice) che però è riuscito a fuggire prima dell’intervento dei militari. Gli elementi raccolti hanno poi permesso di formalizzare l’arresto: sono state però necessarie 24 ore per accertare la vera identità del 38enne. Tutto è stato spiegato in conferenza stampa (presenti il tenente colonnello Cesare Lenti, comandante provinciale, e il luogotenente Angelo Foglia, che in questo periodo guida la Compagnia cremonese dell’Arma). Il 38enne è stato bloccato da una pattuglia di Cremona ed è stato anche riconosciuto dall’anziano rapinato. E’ in Italia dal 1996. Ha vissuto e commesso illeciti in varie parti del Paese ed è già stato condannato per vari reati, scontando pene per un totale di 11 anni (è uscito dal carcere non molto tempo fa). La refurtiva non è stata ancora recuperata. Addosso all’uomo i carabinieri hanno trovato solo il cellulare. Continua la caccia al secondo rapinatore.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti
  • benvenuto un italia!dove la giustizia ti terrà libero per avere altri 13 allias….non preoccuparti cara brava persona,che in galera nn ci andrai,o forse per qualche mese e poi continuerai a delinquere tranquillamente
    grazie giustizia italiana!grazie italia!

  • cremona1983

    ci vuole l’iceneritore per queta gente

    • ex pugile

      NON BASTA LIINCENERITORE CE NE SONO TROPPI E TRA UNA DECINA DI ANNI CI FARANNO IL C…. E NOI ESSENDO BONACCIONI LI RINGRAZIEREMO .

  • enrico pighi

    @cremona 983 anche per il tuo italiano….

    • cremona1983

      concordo…

  • giuseppina

    albanesi, romeni, rom, strano che compiano dei reati ,io non ci credo secondo me sono Italiani trasvestiti ,i Romeni albanesi ROM sono brava gente rispettosi degli altri, che lavorano sodo impossibile che rubino io non ci credo …….. sono troppo bravi