Ultim'ora
Commenta

A Gerre in partenza la pre-scuola per aiutare i ragazzi

E’ un progetto unico in tutta la provincia di Cremona: a Gerre de’ Caprioli da lunedì 24 agosto inizia la pre-scuola. Il che significa che i bambini e i ragazzi, dai 6 ai 18 anni, dalle 7,30 dal mattino avranno la possibilità di avvicinarsi piano piano all’inizio dell’anno scolastico frequentando lezioni e corsi, facendo compiti e divertendosi in compagnia all’interno di diversi edifici comunali, uno su tutti la scuola dell’infanzia Mario Lodi. I più piccoli si troveranno con le maestre all’interne della scuola primaria Mario Lodi (qui le scuole inizieranno il 10 settembre, mentre quella dell’infanzia il 7 settembre), i più grandi invece andranno nella biblioteca comunale di Gerre de’ Caprioli. Al mattino dunque, tutti a scuola, al pomeriggio ci si traferisce in oratorio per un momento ludico in compagnia. Ovviamente c’è anche la possibilità di pranzare (al costo di 5 € a pasto, oltre ai 20 settimanali del progetto, 10 per la mezza giornata). “Le maestre impegnate nel progetto”, dice il sindaco di Gerre Michel Marchi “sono per la maggior parte volontarie e abbiamo sempre attenzione all’integrazione tra ragazzi con diversi tipi di disabilità e ragazzi normodotati… Così come è la prerogativa della scuola primaria Mario Lodi!”. La pre-scuola è organizzata dal Comune di Gerre, dall’Associazione Amici di Gianni e Massimiliano Onlus, dalla Ludoteca “Lampada di Aladino” e dalla parrocchia, con la collaborazione del circolo didattico Cremona 4.

Fbandirali

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti