Ultim'ora
Commenta

Scende dall'auto in autostrada
30enne travolto da un tir

Foto Sessa

AGGIORNAMENTO – Prima delle 13 è tornata alla normalità la situazione sull’autostrada A21 dopo l’incidente di questa mattina. Un marocchino di 33 anni, Khalid Loumame, residente a Rovigo, ha perso la vita ad un chilometro dal casello di Cremona, in direzione Castelvetro. L’autostrada è rimasta chiusa per oltre un’ora, mentre si svolgevano i rilievi da parte della Polstrada, provocando una congestione di traffico anche sulle statali.

Secondo una prima ricostruzione della dinamica effettuata dagli agenti presenti sul posto, l’uomo, pluripregiudicato, aveva fermato la propria auto a metà tra la corsia di scorrimento e quella di emergenza ed era sceso, in mezzo alla strada. Il conducente del tir, che sopraggiungeva in quel momento, non è stato in grado di evitarlo. Il corpo è stato trascinato per circa 15 metri, prima che il camion riuscisse a fermarsi. Per lui non c’è stato nulla da fare: i sanitari del 118, giunti sul posto, non hanno potuto fare altro che constatare il decesso.

Tra l’altro lo stesso 33enne era già stato segnalato nella primissima mattina alla Polstrada di Brescia, in quanto sembra che procedesse lungo l’autostrada a zig zag.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti