Ultim'ora
Commenta

Tennis in carrozzina, un successo il torneo 'Città di Cremona'

“Insieme, orgoglio, determinazione e condivisione”: con queste parole il sindaco di Cremona, Gianluca Galimberti, ha sintetizzato i valori espressi dal torneo nazionale di tennis in carrozina ‘Città di Cremona’, che si è svolto dal 10 al 13 settembre alla Canottieri Baldesio. Il ‘Città di Cremona’, organizzato da Alceste Bartoletti e Roberto Bodini, Giudice arbitro Aldo Tozzi, è stato sostenuto da 12 Rotary Club del Distretto 2050: Cremona, Cremona Po, Monteverdi, Soresina, Piadena Oglio Chiese, Casalmaggiore Oglio Po, Casalmaggiore Viadena Sabbioneta, Crema, Cremasco San Marco, Soncino, Pandino Visconteo, Mantova Est Nuvolari ed inserito nel programma delle Commissioni Distrettuali del Rotary, “Progetti diversamente uguali” e della “Famiglia”. Grande la soddisfazione del primo cittadino alle premiazioni, accompagnato dall’assessore Mauro Platé, per le interessanti sinergie che si sono create. Galimberti si è complimentato con gli atleti, provenienti da tutt’Italia, per la determinazione, l’agonismo ed il fair play dimostrati. Un esempio per tutti.

Alle premiazioni hanno partecipato anche Giuseppe Lauritano, vicepresidente della Baldesio, Giuseppe Bresciani, delegato CIP (in rappresentanza anche del CONI di Cremona), il Governatore del Distretto 2050, Omar Bortoletti e Giovanni Giusti, Presidente del Rotary Club Cremona.

Il vincitore del singolare è stato Ivan Lion che ha battuto 6-2, 7-6 Manuel Zorzetto in una partita avvincente e molto combattuta, davanti ad un numeroso pubblico che ha sostenuto i due atleti, sottolineando con applausi i tratti tecnicamente più spettacolari del match. Terzi classificati Gerardo Riccardi e Giovanni Zeni, capitano della squadra della Baldesio.

I vincitori del doppio sono stati Lion e Gerotto, contro Riccardi e Zeni, mentre il baldesino Dario Benazzi si è aggiudicato il “consolazione”.

Assegnati anche i quattro week end offerti dall’APT Madonna di Campiglio Pinzolo Val Rendena e consegnato a Lion il vaucer della settimana di vacanza al TI BLU VILLAGE, offerto da Planetario Viaggi.

Presenti anche Giorgio Ferrari, Presidente del Rotary Club Madonna di Campiglio e Ivano Vaglia, in rappresentanza dell’APT, per ricambiare la visita dei cremonesi a Ferragosto e per definire i dettagli della consegna dell’albero di Natale, donato dai campigliesi al Comune di Cremona.

Il Torneo è stato sostenuto da: Banca Popolare di Cremona, Generali INA Assitalia Agenzia di Cremona, Linea Reti e Impianti, Planetario Viaggi, APT Madonna di Campiglio Pinzolo Val Rendena, Centro Commerciale Cremona Po, ARIS, I.S.I., Fantigrafica, Coloplast, Fieschi, Cantini Distribution, MG K VIS, Top Tennis, USA, AICS Cremona, SH+, Lindt, Rivoltini Alimentare Dolciaria, Euroresin, Cremona Hotels, Lameri.

Lion

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti