5 Commenti

Cinque stelle in piazza contro l'inceneritore

Il Movimento Cinque stelle ha portato in piazza Roma il tema dell’inceneritore, nel pomeriggio di sabato, con gli interventi di alcuni esponenti di rilevo nazionale, del responsabile cittadino sui temi ambientali Giorgio Beccari e del deputato soresinese Danilo Toninelli.  “Inceneritore di Cremona, un danno economico, ambientale e sociale”, il titolo scelto. Toninelli è partito dal referendum che vide la popolazione cremonese contraria alla costruzione dell’impianto di san Rocco, rivendicando il valore politico, se non giuridico di quella consultazione. Oggi come allora  -ha sostenuto – le scelte sono dettate da ragioni economiche e gli impianti di incenerimento “fanno guadagnare molti: le aziende private, la politica, i consigli di amministrazione delle società di gestione”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti
  • Nokia

    I cittadini sono…. altrove.

  • Nokia

    I cittadini sono…. altrove.

  • Photos

    Una “folla oceanica” si è presentata per ascoltare il ritornello che da 4 anni vanno raccontando senza poi mai fare niente di concreto!!! Perfino attivisti hanno preferito andare a fare la spesa piuttosto che perdere tempo li!!!!

  • Photos

    Una “folla oceanica” si è presentata per ascoltare il ritornello che da 4 anni vanno raccontando senza poi mai fare niente di concreto!!! Perfino attivisti hanno preferito andare a fare la spesa piuttosto che perdere tempo li!!!!

  • Photos

    Una “folla oceanica” si è presentata per ascoltare il ritornello che da 4 anni vanno raccontando senza poi mai fare niente di concreto!!! Perfino attivisti hanno preferito andare a fare la spesa piuttosto che perdere tempo li!!!!