Ultim'ora
Commenta

Da Milano arriva la polizia a cavallo per pattugliare i parchi di Cremona

Da lunedì a Cremona, per diversi giorni, saranno in servizio pattuglie del reparto della polizia a cavallo di Milano con l’obiettivo di monitorare in particolare i parchi e le zone limitrofe, dal centro alla periferia, per combattere gli illeciti.

L’arrivo in città della polizia a cavallo è stato voluto dal nuovo questore Gaetano Bonaccorso. L’obiettivo è proseguire sulla strada dei controlli, rafforzati nelle ultime settimane, per prevenire e contrastare i reati. Durante la permanenza a Cremona gli animali saranno ospiti di una struttura locale che si occupa di ippoterapia.

La polizia a cavallo ha una lunghissima tradizione. E’ infatti il più antico reparto organico ad inquadramento diretto della polizia e trae origine dal corpo dei Militi a cavallo istituito nel 1860. Oggi le sedi operative della polizia a cavallo sono dislocate fra Milano, Torino, Firenze, Roma, Caserta, Napoli, Palermo e Catania.

Michele Ferro
redazione@cremonaoggi.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti