Ultim'ora
Commenta

Stretta del Comune sugli evasori Solleciti per i contribuenti morosi

Continua la lotta senza quartiere agli evasori: sono infatti in partenza proprio in questi giorni le notifiche dei solleciti di pagamento relativi alla Tarsu (Tassa rifiuti solidi urbani) anno 2013 e alla Tari (Tassa rifiuti) anno 2014. Una misura rivolta ai soli contribuenti totalmente o parzialmente morosi.

“Questa iniziativa è finalizzata al raggiungimento di una maggiore equità tributaria: il mancato pagamento di una quota dei tributi ricade sui cittadini che ottemperano correttamente al dovuto e comporta maggiori costi amministrativi per il Comune” evidenzia l’amministrazione. “I contribuenti interessati sono invitati a prestare particolare attenzione a quanto comunicato con la lettera di sollecito per evitare il pagamento di interessi e sanzioni come previsto dalla legge”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti