Ultim'ora
Commenta

Don Vincenzo Grossi è Santo 'Buon samaritano per i bisognosi'

Il cremonese Don Vincenzo Grossi proclamato Santo domenica mattina dal Papa in piazza San Pietro: “Fu un parroco zelante e attento ai bisogni della sua gente – ha detto Francesco -. Specialmente alle fragilità dei giovani. Per tutti spezzò con ardore il pane della Parola e divenne buon samaritano per i più bisognosi”.

Assieme a don Grossi (1845-19179, sacerdote della diocesi di Cremona e fondatore dell’Istituto delle Figlie dell’Oratorio e suor Maria dell’Immacolata Concezione (1926-1998), proclamati Santi anche i coniugi Ludovico Martin (1823-1894) e Maria Azelia Guèrin (1831-1877) e suor Maria dell’Immacolata Concezione (1926-1998), che fu superiora generale della Congregazione delle Sorelle della Compagnia della Croce.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti