2 Commenti

Rifiuti non ritirati da giorni
in alcune vie cittadine,
cresce la protesta

I rifiuti in via Carnevali Piccio e in via E. Soldi, dove ora girano anche i topi

Sacchi della spazzatura che non vengono portati via anche per settimane, ritardi continui nei ritiri, rifiuti che stazionano sulle strade per giorni e conseguente invasione di topi: numerose sono le lamentele dei cittadini, da diversi quartieri. A partire da via Esilde Soldi dove, da quanto la strada è chiusa per lavori, i rifiuti non vengono ritirati. “Per noi oltre al danno la beffa” denuncia una cittadina sul gruppo Facebook ‘Non sei cremonese se…’: la strada è chiusa da luglio, e “non raccolgono più l’immondizia da settimane!! Inutili i reclami all’ente di competenza”. La situazione non cambia. Anzi, peggiora, perché la spazzatura ha richiamato numerosi topi nella strada e nei cortili delle case. Tanto che i residenti a volte sono costretti a portare via autonomamente i sacchi.

Ma le rimostranze sono estese anche ad altre zone della città, per come viene gestita la raccolta. Come segnala un’altra donna, “in giro si trovano strade disseminate di lattine, sacchettini vari di plastica o cartacce! Per non parlare della raccolta dell’umido: un solo giorno a settimana, ricordando che se il giorno di raccolta cade in una festività non viene raccolta il giorno dopo, ma si salta il turno”.

Anche molto più vicino al centro, in via Carnevali Piccio, si segnalano problemi analoghi. A dirlo è il consigliere comunale di Forza Italia Giorgio Everet: “Sono dieci giorni che no ritirano i sacchi della spazzatura, che si sono accumulati sul marciapiede. Senza contare i sacchi che la gente lascia negli scantinati perché non c’è più posto per metterli fuori. Questa raccolta differenziata non funziona e i cittadini non ne possono più”.

LaBos

© Riproduzione riservata
Commenti
  • Sorcio Verde

    E gli assessori invece fanno comparsate di quà e di là mostrando sorrisi e sorrisetti.

  • erisso

    Rigenerazione urbana.