Commenta

Il nuovo vescovo a Cremona:
La Cattedrale? 'Meravigliosa,
qui mi sento già a casa'

Si è presentato agli organi di informazione, monsignor Antonio Napolioni, nuovo vescovo di Cremona che si insedierà ufficialmente nella nostra diocesi il 30 gennaio.
Foto Sessa

di Federica Bandirali

vescovo-dSi è presentato questa sera agli organi di informazione, monsignor Antonio Napolioni, nuovo vescovo di Cremona che si insedierà ufficialmente nella nostra diocesi il 30 gennaio. Accompagnato dal vescovo emerito Dante Lafranconi, nel pomeriggio il nuovo vescovo ha fatto visita per la prima volta a palazzo vescovile e alla Cattedrale di Cremona che ha definito subito “meravigliosa”. “Non ero mai stato a Cremona”, ha detto subito monsignor Napolioni, “ma qui mi sento già a casa”. Il nuovo vescovo ha aggiunto che i primi giorni li passerà a conoscere vie, facce e luoghi della città. “Il mio primo pensiero è di gratitudine verso tutti coloro che mi hanno mandato segnali di affetto, ma il pensiero vero va agli ammalati e ai sofferenti che devono farsi forza e avere fede. Mai dire che il Signore ci ha abbandonato perché è proprio nei momenti difficili che si fa sentire la fede cristiana”.

vescovo-d2

© Riproduzione riservata
Correlati
Commenti