Commenta

Carenza di lepri sul territorio,
stop anticipato alla caccia

Stop alla caccia alla lepre, in anticipo rispetto al previsto: l’ordine arriva dall’amministrazione provinciale di Cremona, a causa di una forte carenza di lepri sul territorio. Una specie che diventa quindi da preservare. “I censimenti della lepre eseguiti nel mese di novembre dagli ambiti territoriali di caccia 1, 2, 4 e 5 di Cremona hanno messo in luce una ridottissima presenza di lepri” avverte l’amministrazione.

In considerazione dei dati emersi, gli stessi ambiti hanno proposto la chiusura anticipata della caccia alla lepre a partire dal 30 novembre (ultimo giorno utile 29 novembre), in anticipo  rispetto alla data dell’8 dicembre. La Provincia di Cremona ha accolto la richiesta e disposto, con Delibera del Presidente n. 256 del 25/11/2015, la sospensione della caccia alla lepre per i territori degli ambiti territoriali di caccia in questione.

© Riproduzione riservata
Commenti