Commenta

Cogeme: il Cda decide
di convocare assemblea
su proposta A2A per Lgh

La richiesta di convocazione dell' assemblea è giunta da oltre il 10% del Cda: pertanto saranno i sindaci-azionisti di Cogeme a valutare la proposta di acquisizione A2A-Lgh, il prossimo 17 dicembre.

Cogeme andrà alla conta dei sì e dei no alla partnership Lgh – A2A consultando direttamente i suoi soci, ossia i sessanta comuni in riva all’Oglio che costituiscono la base societaria della municipalizzata. Sarà un’assemblea ad esprimersi sulla porposta di fusione (51% ad A2A) in prima battuta respinta dal Cda la scorsa settimana. Il consiglio di amministrazione è tornato a riunirsi nel pomeriggio del 1 dicembre, terminando i lavori poco dopo le 20. E’ stato preso atto del terzo parere legale chiesto da Lgh in merito alle modalità della trattativa privata, un parere che sostanzialmente legittima la procedura finora seguita (non necessità di una gara ad evidenza pubblica). Oltre il 10% dei consiglieri ha chiesto la convocazione dell’assemblea affinchè siano i sindaci  azionisti a valutare la proposta: pertanto l’assemblea è stata convocata per il 17 dicembre, mentre due giorni prima si riunirà nuovamente il Cda.

G.Biagi

 

© Riproduzione riservata
Correlati
Commenti