Ultim'ora
Commenta

Sbaracco interno e
mercato a metà: maltempo
frena il commercio

Un altro sabato di maltempo con vento,freddo e pioggia anche su Cremona. Un week end che, sulla carta, si prospettava ricco di appuntamenti per quanto riguarda il commercio e lo shopping. La prima sorpresa stamattina con il tradizionale mercato del sabato dimezzato non solo nel numero di presenze ma proprio a livello di stand e banchetti. Hanno resistito quelli di fiori in piazza del Duomo, qualche banco di abbigliamento in piazza Stradivari e sporadicamente qualche rivenditore di frutta.

Vuote via Gramsci e largo Boccaccino. I commercianti dei negozi facevano affidamento sulle svendite delloo Sbaracco (in programma sabato e domenica): nonostante il maltempo non si sono arresi e hanno spostato le super offerte dei saldi all’interno dei negozi, con vistosi richiami nelle vetrine. Intanto in corso Mazzini sta per aprire, negli ex locali de “La casa della radio”, un nuovo spazio di distributori automatici (il terzo in pochi metri), con la vendita di bibite e snack 24 ore su 24.

La Galleria si rianima con l’apertura della Chips House: un locale dallo stile bianco e rosso, a pois, che venderà patatine da asporto con salse. E di fronte in arrivo un locale di sushi, senza scordare l’apertura di una pizzeria nell’ex store Esprit, sempre in Galleria. Sabato pomeriggio poi l’apertura anche di un nuovo negozio di abbigliamento, una catena d’abbigliamento inglese, in fondo a Corso Campi, all’angolo con via Antico Rodano. Sabato e domenica anche di beneficenza, con la vendita (sotto la Bertazzola e sotto la Galleria) delle gardenie dell’Aism.

sbaracco-dentro1

maltempo-mercato-dentro

maltempo-centro

Federica Bandirali

© Riproduzione riservata
Correlati
Commenti