Ultim'ora
3 Commenti

Continua l'emorragia
di locali in piazza della Pace:
chiuso anche l'Xs Café

Ancora difficoltà per piazza della Pace, che da anni è diventata il cuore della movida cremonese ma dove forse c’è un sovraffollamento di locali. La nuova vittima della serie di chiusure che hanno colpito la zona, dopo la Latteria Ugolini e la Cremeria della Piazzetta, è il l’Xs Café, ex bar Impero, che aveva aperto i battenti da un anno, con una nuova gestione, dopo che gli storici titolari dell’Impero avevano deciso di chiudere. La nuova gestione non è mai riuscita a decollare, nè a riportare il locale all’antico splendore. Ora le due vetrine, situate proprio accanto alla farmacia, sono oscurate da delle coperture di plastica e i battenti rimangono chiusi.

Mentre la Galleria XXV Aprile sta vivendo un periodo di rilancio, con nuove aperture, piazza della Pace sembra invece avere qualche difficoltà. Anche il locale Il Maialino di Giò, che aveva aperto al posto del Filati pregiati, è durato meno di un anno. Ora al suo posto c’è un Bistrot.

© Riproduzione riservata
Commenti