Un commento

Nel 2016 previste multe per
3,5 mln. Ecco come saranno
impiegate le risorse

Multe per 3.570.000 euro: questo l’importo previsto dall’amministrazione comunale nel Bilancio di Previsione 2016. Di questi, la Giunta ha approvato le destinazione della quota pari a 2.127.600 euro (al netto del fondo crediti dubbia esigibilità e delle spese previste per compenso al concessionario). La voce principale è quella relativa al potenziamento delle attività di controllo e di accertamento delle violazioni in materia di circolazione stradale, per cui sono stanziati 872.600 euro.

Un’altra parte corposa degli introiti, 555.900 euro, sono invece destinati alla realizzazione di interventi di manutenzione e messa in sicurezza delle infrastrutture stradali, tra cui la segnaletica e le barriere architettoniche, ma anche dei relativi impianti. Anche in questa voce di spesa, figura il potenziamento delle attività di controllo e di accertamento delle violazioni in materia di circolazione stradale, comprese le spese relative al personale. Altri 545.000 euro, verranno spesi per interventi di ammodernamento, potenziamento, messa a norma e manutenzione segnaletica stradale.

Tra le voci di spesa di questi introiti, ci sono anche: 95.000 euro per l’incremento del servizio di videosorveglianza in città, 137.000 euro per sgombero neve e pulizia strade e 153.000 euro destinati a contributo per il Rifugio del Cane.

lb

© Riproduzione riservata
Commenti
  • erisso

    Solo in una repubblica delle banane può essere consentito che un’amministrazione pubblica metta a bilancio PREVENTIVO le multe.