Cronaca
Commenta

Scivola in alta montagna, cremonese soccorsa con eliambulanza

Paura ieri nel primo pomeriggio per una donna di Cremona, caduta mentre effettuava trekking in montagna. La donna, 53 anni, era con un gruppo di altre persone nella zona del Lago di Picol, a circa 2100 metri di quota, nel territorio del comune di Corteno Golgi, quando è scivolata, infortunandosi e non riuscendo a quindi proseguire. E’ stato quindi necessario l’intervento della V Delegazione Bresciana del Soccorso Alpino e Speleologico Lombardo. L’eliambulanza, decollata da Brescia, ha trasportato la 53enne in ospedale a Edolo. Fortunatamente le sue lesioni non sono gravi, ma sembra si sia fratturata una caviglia.

© Riproduzione riservata
Commenti