Commenta

Biciclette protagoniste
con pedalata per famiglie
e mostra a s.Vitale

Il meteo ha premiato l’entusiasmo dei volontari  Fiab (federazione italiana amici della bicicletta), il suo presidente Piercarlo Bertolotti e i circa 40 tra bambini e genitori, che sabato alle 14,30 si sono ritrovati nel cortile del Museo di Storia Naturale per la partenza della pedalata per famiglie, all’interno della Settimana della Mobilità Sostenibile. Insieme al conservatore del museo di Storia Naturale Cinzia Galli, il gruppo ha percorso la città arrivando fino alla lanca Bosconello, dove sono state illustrate le particolarità ambientali di questa riserva protetta. Quindi, ritorno in centro città e merenda presso l’Ufficio Biciclette gestito dalla Fiab nell’ex casetta del custode dei giardini pubblici, concessa dal Comune.

La giornata di sabato si à conclusa a San Vitale, con l’inaugurazione della mostra fotografica del concorso “Bicicletta, ieri, oggi e domani”, organizzata dal gruppo fotografico dell’Adafa con la collaborazione di Fiab, primo esperimento per arricchire questa settimana di sensibilizzazione all’uso delle due ruote: “Si tratta di azioni – ha spiegato Bertolotti –  attraverso le quali noi cerchiamo di far convivere il meglio possibile la bicicletta nella città. Non siamo contrari all’automobile, ma desideriamo che si faccia un utilizzo più responsabile di tutti i mezzi. In una situazione geografica favorevole come quella della pianeggiante Cremona ci sono tutte le condizioni per riuscirci”.

Le iniziative continueranno anche la prossima settimana: sempre la Fiab sarà presente in molte scuole elementari e medie cittadine per consegnare premi ai ragazzi che arriveranno a scuola in bicicletta. Inoltre, attività di promozione della mobilità sostenibile da parte di Km, Bicincittà ed auto ecologiche a noldggio E-Vai (vedi link in basso).

Alla mostra era abbinato un concorso fotografico: questi i primi classificati suddivisi per categoria:

1° premio assoluto: Paolo Duchi: “Bicicletta testimone del tempo”;

2°premio Stefano Testa: “La strana gara”;

3° premio Luciano Gaetano: “Tre”;

4° premio: Davide Volpi, “La scacchiera”.

Video: 1° premio Elisabetta Poli “In bicipietra al Trebbia”; 2°: “Raineri Matteo, “Una passione senza età”.

Premio speciale Giovani video: Francesca Bertazzoni “The cycles”; miglior bianco e nero: Giuseppe Bonali, “Bici in città”; miglior elaborazione: Stefano, “Woodstock Mood”; premio vintage: Tiziana Coppetti, “Bicicletta militare”.

La mostra resterà aperta a S. Vitale fino al 30 settembre.

Un pomeriggio all’insegna delle due ruote, fortunatamente baciato dal bel tempo, che in serata è nuovamente peggiorato portando acquazzoni su tutta la provincia.

locandina-bicicletta

premio-fotografi2 premio-fotografi

© Riproduzione riservata
Correlati
Commenti