Cronaca
Commenta

Da Regione finanziamenti per tre strutture sportive del territorio

Tre strutture sportive del territorio verranno finanziate dalla Regione Lombardia nell’ambito dell’incremento di risorse previsto dalla Giunta, che consente di finanziarne ben 45 in tutta la Regione. “Quando abbiamo lanciato il bando sull’impiantistica per l’assegnazione di contributi a fondo perduto ai soggetti pubblici il nostro obiettivo era finanziare il maggior numero possibile di strutture sportive” evidenzia Antonio Rossi, assessore regionale allo Sport e alle Politiche per i giovani. “Ora, grazie a questo nuovo contributo di 3,5 milioni di euro, possiamo venire incontro alle esigenze di un numero maggiore di comuni”.

Per il nostro territorio vengono quindi finanziate tre realtà. A Capergnanica l’ampliamento e la riqualificazione distributiva del centro sportivo di via Repubblica; a Castelleone la riqualificazione e il potenziamento del centro sportivo comunale di via Dosso; a Crema la realizzazione della nuova pista di atletica in località Ombriano (primo lotto).

“Ai 4,5 milioni che avevamo già stanziato aggiungiamo 3,5 milioni, portando il finanziamento ad un totale di 8 milioni di euro a livello regionale” evidenzia Rossi. “Questo vuol dire che alle 24 strutture sportive che già avevano ottenuto fondi se ne aggiungo altre 21. Ogni Comune avrà un contributo che va dai 50 mila ai 250 mila euro. Questi sono aiuti concreti per sostenere lo sport e aiutare chi lo vuole praticare in sicurezza”.

lb

© Riproduzione riservata
Commenti