Commenta

Lega verso un nuovo
segretario provinciale
Ritorno di Simone Bossi?

C’è già un papabile candidato per la guida della segreteria provinciale della Lega: si tratta di Simone Bossi, un ritorno, visto che l’attivista aveva già guidato il carroccio provinciale dal 2010 al 2013. Proprio nel 2013 rassegnò le dimissioni, in accordo con il segretario nazionale Matteo Salvini, un mese prima della scadenza naturale, in vista del periodo di lavoro tecnico verso l’unificazione delle due segreterie di Crema e Cremona.

Così in previsione di questa unificazione era arrivato il commissario unico Mattia Capitanio. Ora terminato il periodo di commissariamento, a Cremona si andrà a elezioni il prossimo 22 ottobre. Il nome che circola nelle ultime ore è proprio quello di Simone Bossi, gradito a tutti i militanti. Visto che  nel frattempo l’operazione delle due segreterie unite non è mai decollata, anche il provinciale di Crema è andato a elezioni lo scorso febbraio, eleggendo come segretario provinciale Raffaele Volpini, 45 anni, vice sindaco di Ripalta Cremasca . Ora arriva il momento di chiudere il periodo di commissariamento anche per Cremona e di eleggere il nuovo segretario provinciale.

Silvia Galli

© Riproduzione riservata
Commenti