Commenta

Dà fuoco alla saracinesca
di un bar di Soresina
Individuato l'autore

Al termine di indagini, i carabinieri di Soresina hanno denunciato Z.A., 46 anni, ritenuto responsabile di danneggiamento seguito da incendio. Il 28 maggio scorso qualcuno, munito di liquido infiammabile, aveva dato fuoco alla saracinesca del bar ‘Commercio’ di via Genala a Soresina di proprietà di un 43enne cinese. Le prime verifiche hanno escluso si trattasse di un’azione collegata a qualche attività estorsiva o intimidatoria, in quanto il gestore non aveva mai avuto alcuna richiesta di denaro, nè aveva mai avuto screzi con clienti. La visione delle immagini di videosorveglianza ed alcune testimonianze hanno permesso di circoscrivere i sospetti su alcuni soggetti del posto, in particolare sul 46enne, che prima di allontanarsi dal luogo del fatto non aveva esitato a proferire frasi rancorose nei confronti dei frequentatori del bar, in quel momento chiuso. Un ulteriore riscontro potrà arrivare dall’esame dei reperti acquisiti che saranno inviati al Ris di Parma.

© Riproduzione riservata
Commenti