Cronaca
Commenta3

Nuova vita per le Colonie Padane. Quasi finiti i lavori Inaugurazione a settembre

Proseguono spediti i lavori di recupero e ristrutturazione del complesso “Colonie Padane”. Nei giorni scorsi il cav. Giovanni Arvedi, accompagnato dalla moglie Luciana, ha effettuato un sopralluogo in cantiere per verificare lo stato di avanzamento e appurare i danni causati dal violento temporale che ha causato la caduta di alcune piante del parco. Riccardo Musi, titolare dell’impresa “Immobiliare Raffaella” che sta eseguendo l’intervento, ha relazionato in merito al corretto progredire dei lavori nel rispetto della tempistica prevista.
Il vasto parco è stato arricchito da numerosi giochi, dai classici “evergreen” come il minigolf ed il campo da bocce, al parco acrobatico tra gli alberi per camminate su passerella in quota, al parkur, ai percorsi fitness. Anche l’anfiteatro tornerà a nuova vita grazie ad un significativo lavoro di recupero funzionale, così come la piccola piscina ad esclusivo uso dei bambini. Il complesso sarà anche dotato di un bar ristorante interno. Al termine dei lavori (fine agosto) la struttura completamente ristrutturata sarà restituita dalla Fondazione Arvedi – Buschini al Comune, che provvederà ad affidare tramite bando la gestione, ha confermato Renato Crotti.
L’inaugurazione è prevista a settembre 2017, con una festa popolare aperta alla città ed ai bambini in corso di definizione.

 

© Riproduzione riservata
Commenti