Un commento

Estate da record per
Cremonaoggi: le visite
sono cresciute del 38,67%

Mentre continua la crisi della carta stampata, è stata una estate “caldissima” per l’informazione online che ha avuto risultati straordinari grazie alla modalità “mobile” che permette, in tempo reale, di conoscere quel che avviene sul proprio territorio pur essendo in capo al mondo.

Straordinari risultati anche per i tre quotidiani online del nostro network (Cremonaoggi, Oglioponews e Cremaoggi) che ottengono performance da primato. Merito di una informazione veloce, puntuale, precisa e sintetica. Tutti dati certificati dai contatori di google analytics che danno un formidabile trend di crescita. Il network dei nostri quotidiani online (tutte e tre le testate insieme) raggiunge così un nuovo primato nel trimestre con una crescita del 40% dei clic, cioè delle visite ai siti: sono passate infatti da 1.949.975 nei tre mesi di giugno-luglio e agosto del 2016 a 2.729.728 dello stesso periodo del 2017. Crescita anche per gli utenti unici (utenti diversi che nei tre mesi si sono collegati almeno una volta), passati nel trimestre giugno-luglio-agosto da 653.585 del 2016 a 847.829 cioè più 30%. Anche il numero di pagine viste cresce (+37,65%) passando nel trimestre estivo da 3.903.058 a 5.372.659.

A giugno, complici le elezioni comunali, boom di Cremaoggi che ha avuto un incremento dell’80,5% delle visite rispetto allo stesso mese dello scorso anno, del 75,8% di utenti e dell’85% delle pagine viste. Sempre in crescita nello stesso mese anche Cremonaoggi (+41% di visite) e Oglioponews (+46,7%) . Stesso trend a luglio dove sono cresciute tutte e tre le testate (Cremaoggi +62,6% di visite, Cremonaoggi +25,6%, Ogliopo +28,2%. Ad agosto è Cremonaoggi che fa registrare una straordinaria performance con l’aumento del 50% delle visite, del 41,73% degli utenti e del 47% delle pagine viste. Vola sempre Oglioponews con l’aumento del 40,88% delle visite e Cremaoggi con il 27,17%.

Nel trimestre estivo Cremonaoggi ha avuto un incremento complessivo del 38,67% nelle visite, Cremaoggi una crescita del 55,25% e OglioPonews del 38,05%.

In agosto le visite su mobile superano il 50% del totale, a dimostrazione che l’informazione online ti segue ovunque e ti aggiorna su quel che succede a casa tua anche se sei in vacanza.

© Riproduzione riservata
Commenti
  • jiustis

    questi sono grossi risultati in tempo di crisi ,complimenti per l’ ottimo lavoro svolto