2 Commenti

Caos M5S, i 'dissidenti' tornano
a riunirsi, Lanfredi verso
fondazione nuovo meetup

Si profila una scissione tra i pentastellati cremonesi. Il gruppo dei dissidenti rispetto alla linea tenuta da Maria Lucia Lanfredi, usciti allo scoperto nella burrascosa riunione di lunedì scorso, torneranno a riunirsi in una sede diversa dal solito, presso uno dei co-organizzatori del gruppo, domani, giovedì 12 ottobre. All’ordine del giorno, la scelta di una nuova sede, commenti sull’incontro di lunedì 9 ottobre, proposte per comunicati stampa, eventi, preparazione di interrogazioni. In calce alla convocazione, pubblicata sul sito internet del meetup cremonese, una sola reazione, quella di Elia Sciacca, tra i principali contras di Lanfredi, che propone la discussione in merito “alla formazione probabile di un nuovo mini meetup proposto dalla Lanfredi sfiduciata lunedi scorso”.

Un sfiducia che la diretta interessata non riconosce contestando la validità del voto: alcuni dei partecipanti che le hanno votato contro non avevano mai partecipato prima agli incontri e pertanto non potrebbero neppure considerarsi attivisti (ai meetup si può prendere parte mediante semplice iscrizione, ma possono votare solo coloro che hanno partecipato ad almeno un meetup nei precedenti 30 giorni).

g.biagi

 

© Riproduzione riservata
Correlati
Commenti
  • cassandra

    Che bello spettacolo, soprattutto originale, finalmente qualcosa di nuovo …..

  • Luigi Minelli

    Elia, avanti così. So che sei una persona seria onesta e capace, un vero 5 STELLE.