Commenta

Area Donna Ospedale,
ricavato del Solstizio
d'Estate devoluto ad Arco

Prosegue incessantemente la raccolta fondi per il completamento del progetto Area Donna nell’ospedale di Cremona e i suoi laboratori di ricerca per trials clinici. I volontari di Arco Onlus sono sempre in prima linea per sostenere la ricerca e per essere al fianco dei pazienti, maturando continuamente idee per la realizzazione di progetti finalizzati, ad esempio, all’istituzione di borse di studio per ricercatori o di progetti di arredo, al fine di rendere il più confortevole possibile le degenze presso Area Donna.

Anche nel 2017 la Società Canottieri Flora,per il quarto anno consecutivo, ha devoluto ad Arco 600 euro, grazie all’ormai consueto evento chiamato Solstizio d’estate. “Il vice presidente Arco Danilo Dilda ringrazia il presidente della Canottieri Flora Pierangelo Fabris e tutto il consiglio direttivo per aver mostrato sempre grande sensibilità ad una tematica così difficile come quella delle patologie oncologiche, di cui la città di Cremona vanta un triste primato” evidenzia Arco in una nota.

Nella foto allegata Dilda riceve l’assegno da Fabris

© Riproduzione riservata
Commenti