Cronaca
Commenta

L’Ukrainian Radio Symphony Orchestra inaugura la stagione a teatro giovedì 14 dicembre

La Stagione Concertistica del Teatro Ponchielli inaugura giovedì 14 dicembre (ore 20.30) con l’Ukrainian Radio Symphony Orchestra e un solista al pianoforte tra i più apprezzati Giuseppe Albanese, che guidati da Vladimir Sheiko proporranno un programma tutto dedicato a ?ajkovskij.

Giuseppe Albanese è tra i più richiesti pianisti della sua generazione, molto successo hanno avuto gli ultimi suoi CD editi dalla DGG: “Fantasia”, con musiche di Beethoven, Schubert e Schumann e “Après une lecture de Liszt”, interamente dedicato al compositore ungherese. L’Orchestra Sinfonica Nazionale della Radio di Kiev è stata diretta da grandi maestri come Ghennady Rozhdestvensky e si contraddistingue per la valorizzazione della tradizione musicale orientale, con un archivio che conta oltre diecimila incisioni effettuate a Kiev in uno dei più’ grandi studi di registrazione europei.

Dal 2005 Vladimir Sheiko ne è direttore principale e direttore artistico. Kapellmeister all’Opera Nazionale di Kiev, Sheiko si perfeziona a Mosca sotto la guida di Fuat Mansurov. Questo concerto è dedicato interamente a ?ajkovskij con due tra le sue opere più’ popolari, il Primo concerto per pianoforte, di perigliosa esecuzione (giudicato ineseguibile alla prima del 1875), intriso nella sua forma classica di temi russi trascinanti e la Quarta Sinfonia, forse la sua più intima, nella quale il compositore dà sfogo ai suoi sentimenti più reconditi.

© Riproduzione riservata
Commenti