Commenta

E' ancora emergenza influenza:
da inizio anno già 1.528
persone al pronto soccorso

E’ ancora piena emergenza influenza anche a Cremona. Il lavoro di medici e addetti al pronto soccorso dell’Ospedale di Cremona è serrato e con numeri davvero alti: dal 1 al 9 gennaio sono stati 1528 gli accessi al Pronto Soccorso, diretto dal dottor Antonio Cuzzoli, per una media di 170 persone al giorno. Di queste 170, circa 25-30 persone sono arrivate in ospedale per l’influenza o complicanze del male di stagione che sta costringendo a letto con febbre alta migliaia di persone in tutta Italia.

Dei 1528 accessi (circa 400 in più rispetto allo scorso periodo dell’anno scorso), 256 sono le persone che sono state ricoverate per accertamenti nel nostro nosocomio. Numeri importanti anche al Pronto Soccorso Pediatrico, diretto dal dottor Claudio Cavalli: nei giorni scorsi si è arrivati addirittura a 90 visite sulle 24 ore, mentre in queste ore il numero è sceso attorno alle 65. Ma resta ancora una cifra motlo elevata. Al momento sono 12 i bambini ricoverati in reparto.

Federica Bandirali

© Riproduzione riservata
Commenti