Ultim'ora
Commenta

Per il nuovo hotel Astoria
(Cremonahotels) opening
il 14 febbraio

L’hotel Astoria, dopo il passaggio a settembre all’imprenditore Silvio Lacchini, sarà inaugurato ufficialmente il 14 febbraio alle 18,30. Di per sé il piccolo albergo in via Bordigallo, con 26 camere, non è mai stato chiuso, se non una settimana a gennaio per un cambio di arredi. Curato in tutti i suoi particolari, ha una sala colazione diventata una lounge, che può essere vissuta tutto il giorno.

Ma l’albergo racconta la storia letteraria di Cremona, questa atmosfera culturale la si respira già entrando quando si leggono alcune parti del libro di viaggio di Herman Hesse, che soggiornò proprio a Cremona, pare proprio in questo albergo. È lo stesso Lacchini a raccontarlo. Quando l’11 aprile del 1913 Hermann Hesse giunse a Cremona, aveva già visto molto dell’Italia, eppure le suggestioni di questo breve soggiorno furono tali da voler dedicare alla città alcune pagine del suo diario. Dalle sue parole percepiamo ancora oggi l’intensità di quelle emozioni; partendo dall’hotel Astoria si può andare alla scoperta di Cremona seguendo le descrizioni e le parole di Hesse e, nonostante i cambiamenti avvenuti nel corso degli anni, l’incanto rimane intatto. Tra l’altro sul sito degli alberghi della famiglia CremonaHotels.it è stato creato anche un blog letterario per l’albergo seguito da Manuela Riverso. Questo gioiellino in centro città tre stelle amplia il mercato agevolando i visitatori più giovani e quelli che sempre più viaggiano con essenzialità.

Silvia Galli

© Riproduzione riservata
Correlati
Commenti