Commenta

L'ex Ibis riapre come
B&B hotels: assunti
alcuni ex dipendenti

Da qualche giorno l’insegna campeggia lì sulla facciata di quello che fino a marzo fu l’Hotel Ibis. La scritta gialla e il logo su sfondo marrone. Come appare su tutte le strutture della catena di alberghi low cost B&B Hotels. Ha riaperto la struttura alberghiera di via Antiche Fornaci, che ora porterà il nome della catena internazionale fondata in Francia nel 1990.

E’ già infatti possibile effettuare le prenotazioni, come si vede entrando nel loro sito internet. I nuovi gestori avrebbero contattato alcuni dei lavoratori che a marzo avevano perso il posto di lavoro. Si tratterebbe dei dipendenti più giovani. Fermo restando che per il tipo di struttura, bed and breakfast, il personale necessario sarà decisamente inferiore a quello in forza all’Ibis.

Serpeggia tra i sindacati un po’ di delusione, per non essere stati coinvolti nelle nuove assunzioni, ma – come riconoscono anche i confederali – i nuovi gestori non aveva alcun tipo di obbligo. I lavori di ristrutturazione effettuati in estate avevano riguardato il rifacimento dei servizi igienici e l’ammodernamento delle camere. E così dopo l’hotel Astoria di via Bordigallo, a rialzare le saracinesche è un’altra storica struttura alberghiera della città.

Simone Bacchetta

© Riproduzione riservata
Commenti