Un commento

Nuova copertura per
il campo di calcetto
al Maristella

Il campo di calcetto al Centro sportivo Maristella, gestito dall’Associazione Sportiva Sported Maris, avrà una nuova copertura. La Giunta, su proposta dell’Assessore al Patrimonio Andrea Virgilio e dell’Assessore con delega allo Sport Mauro Platè, ha infatti approvato il progetto di fattibilità tecnica ed economica che ne permetterà la realizzazione per un costo complessivo di 60.000,00 euro (I.V.A. 10% compresa).

Al Centro sportivo di via Corazzini al Maristella è presente dal 1982 una struttura geodetica, ormai vetusta, a copertura di un campo di calcetto, costituita da tubi in acciaio e da un telo di copertura in tessuto PVC.

L’intervento prevede la sostituzione della copertura utilizzando un telo in tessuto di poliestere, spalmato su entrambe le facce con una miscela a base di PVC. Inoltre, tenuto conto che la struttura è classificata come rilevante ed è pertanto soggetta alla verifica di vulnerabilità, è stato conferito un apposito incarico per effettuare le necessarie analisi nonché il collaudo statico della struttura di cui il manto di copertura risulta un elemento strutturale.

“Un intervento importante e atteso che rientra nel piano più ampio dell’Amministrazione di riqualificazione delle strutture sportive in città, anche in sinergia con le società sportive”, è il commento degli Assessori Virgilio e Platè.

© Riproduzione riservata
Commenti
  • ciclo-pe

    60.000 euro di soldi pubblici per rifare una copertura così brutta e forse inutile? Ma perchè la soc. sportiva, chiunque sia, non se la paga con le proprie risorse? Non sapevo che il calcio è considerato un’attività d’interesse pubblico come il verde, la scuola, l’ospedale. Se io devo andare in una palestra, in piscina o a praticare attività sportiva devo pagare e giustamente. Poi non voglio parlare di cosa è diventato il calcio in Italia per non infierire!