Ultim'ora
19 Commenti

Autostrada Cr-Mn, il 30
luglio al Tavolo regionale
presidio degli ambientalisti

Riqualificare la Sp10, rendendola più veloce e ampia, invece che realizzare l’autostrada Cremona-Mantova: questa la proposta dei comitati e delle associazioni ambientaliste, che martedì 30 luglio prenderanno parte al Tavolo sullo sviluppo delle infrastrutture dei territori delle Province di Cremona e Mantova, che si svolgerà in Regione. Gli ambientalisti, che da sempre si dicono contrari alla realizzazione della nuova arteria autostradale, porteranno quindi in Regione la propria proposta, con un presidio davanti a Palazzo Lombardia.

Alcuni giorni fa il consigliere regionale Matteo Piloni aveva invece denunciato il fatto che in assestamento di bilancio non vi fosse traccia di alcuna risorsa per l’autostrada in questione. Insomma, sono in molti a chiedersi cosa farà la Regione e se l’autostrada diventerà o meno una realtà.

© Riproduzione riservata
Commenti