Ultim'ora
Commenta

Nuovo impianto sportivo
in piazzale Azzurri
d'Italia: a breve il bando

Un nuovo impianto sportivo, per allargare l’area dedicata allo sport di piazzale Azzurri d’Italia, dove già sorgono il bocciodromo, la pista di pattinaggio in via di conclusione, la piscina comunale, CremonArea e il campo di calcio: proprio relativamente allo spazio compreso tra queste ultime due strutture, uscirà infatti a breve un bando finalizzato a raccogliere manifestazioni di interesse per la concessione. La decisione è stata presa nel corso della Giunta comunale nella seduta di mercoledì.

Come illustrato ai colleghi dall’Assessore allo Sport Luca Zanacchi, i presidenti del Club Scherma Cremona A.S.D. e dell’Accademia d’armi A e A. Di Dio Emma A.S.D, Paola Taino e Gianluca Tonani, hanno presentato all’Amministrazione comunale una manifestazione d’interesse per realizzare una palestra di scherma nell’area retrostante le strutture di CremonaArena situata nel comparto del parco al Po. Le due associazioni sportive, che si sono fuse in un’unica società, sono affiliate alla Federazione Italiana Scherma.

“Preso atto della richiesta di uso dell’area, a completamento di una zona interamente dedicata ad altre discipline sportive – spiega l’Assessore Zanacchi –, la Giunta ha dato l’indirizzo agli uffici comunali di pubblicare un bando per manifestazione di interesse alla concessione del terreno per la realizzazione di un impianto sportivo nel rispetto di ogni vincolo esistente. Seguirà, come previsto dalla normativa, una gara pubblica per l’aggiudicazione dell’area”.

© Riproduzione riservata
Commenti